Stazione di sollevamento tipo ABS Sanimat 1002

Ideale per il pompaggio di acque reflue in aree residenziali

Sanimat 1002 è una stazione di sollevamento doppia per il pompaggio automatico delle acque reflue da aree che si trovano al di sotto del livello fognario, in conformità alla norma EN 12050‑1. È ideale per la rimozione efficace di acque reflue da edifici con una o due unità abitative e per nuove abitazioni o ristrutturazioni.

Vantaggi principali
  • Pronta all’installazione
  • Serbatoio di raccolta compatto e robusto in polietilene 
  • Facilmente trasportabile e dotata di semplice connessione alla linea di scarico
  • Pompaggio senza inconvenienti di acque reflue e di scarico
  • Sensore di pressione dinamico sul serbatoio, con sensori separati per il livello del flusso in entrata e allarme per livello elevato
Applicazioni principali
  • Pompaggio di fognature e acque reflue contenenti materiale fecale
Caratteristiche principali
  • Sistema di valvola integrato con valvola di non ritorno a sfera
  • Funzionamento silenzioso grazie al motore a quattro poli a basso regime
  • Spina con presa europea (400 V) e commutatore di fase
  • Elica vortex con ampio passaggio per i solidi e lama montata posteriormente, per offrire un pompaggio affidabile di acque reflue anche in presenza di feci
  • Serbatoio resistente alla corrosione che impedisce il passaggio di gas e odori, in conformità alla norma EN 12050‑1. La dotazione standard comprende pompe, valvole di non ritorno e quadro elettrico con controllo automatico del livello e allarme
Caratteristiche tecniche
Capacità 55 m³/h (242 US gpm)
Prevalenza 9.5 m  ( 31 piedi)
Temperatura 40 °C (massimo 60 °C per cinque minuti)
Bocca di mandata DN 80, più presa flangiata con manicotto da 4” e fascette (per tubo di mandata DN 80/100).
Velocità massima di rotazione 1’450 RPM
Applicazioni
Come possiamo aiutarti?

Chiama o scrivi ai nostri esperti per trovare la soluzione migliore.